Una festa a misura di bambino

Grandi protagonisti dei laboratori proposti all’interno del villaggio del contado saranno i bambini.
Semplici gesti quotidiani, come affondare le mani nella farina per impastare il pane, avranno per loro il fascino di un’esperienza incredibile alla quale è impossibile rinunciare.
La gioia che si respira all’interno del villaggio, la passione che i contadini mettono nell’eseguire semplici mestieri di un tempo, aiuteranno i ragazzi a sentirsi catapultati nell’epoca medievale.

Quest’anno sarà possibile preparare del sale aromatico con pestelli e mortaio, immedesimarsi in un antico mugnaio che impasta il pane, decorare il proprio scudo o forgiare la propria spada e … grande novità serale…  ascoltare storie fantastiche intorno al fuoco, avvolti in un’atmosfera magica e senza tempo.

Per info e prenotazioni leggi la pagina dedicata.

Manualità e divertimento

Tornano per la ventesima edizione di PeragaMedievale gli intrattenimenti per i più piccoli: molteplici attività creative che diffonderanno anche tra i giovanissimi l’amore, la passione per la straordinaria epoca che fu il Medioevo.

Costruire originali lanterne, forgiare spade, scudi o impastare del pane speziato accompagnato dal sale aromatico… ce n’è davvero per tutti i gusti!

Leggi tutto “Manualità e divertimento”

Largo alla creatività

Costruire bambole di pezza, forgiare spade, scudi o imparare la giocoleria? Perché non provarle tutte, le attività di PeragaMedievale?

In linea con il tema di quest’anno, i giochi e i passatempi nel Medioevo, saranno proposte svariate attività di laboratorio per bambini e ragazzi volte a stimolare creatività, cooperazione e interesse per giochi e giocattoli d’un tempo, i passatempi dei loro antichi coetanei.

Leggi tutto “Largo alla creatività”