Archivio Tag: rievocazione storica

Rivivere il Medioevo

Rivivere il Medioevo

Sono davvero tanti i gruppi che animano PeragaMedievale: la bottega del sartore, lo scriptorium, l’ofelleria…
Ognuno declina la propria sensibilità e le proprie attitudini per far rivivere al meglio il Medioevo.

Il Dono del Fuoco

Il Dono del Fuoco

Giullari, giocolieri, focolieri, trampolieri: le abilità dei nostri giovani artisti si migliorano di anno in anno. Lo spettacolo di fuoco è uno degli eventi più attesi di Peragamedievale. Una magia che incanta il pubblico!

Tornei in honoris Zanini Badoeri

Tornei in honoris Zanini Badoeri

I tornei studiati sui libri di scuola diventano reali: davanti ai nostri occhi prendono vita combattimenti a squadre o a coppie, a cavallo o a piedi, regolati da un preciso cerimoniale.

Giochi guerreschi con la scopo di esercitarsi all’arte della guerra.

XX Edizione di PeragaMedievale

XX Edizione di PeragaMedievale
XX Edizione di PeragaMedievale

Ad una settimana esatta dall’accensione delle luci sullo scenario di PeragaMedievale, dopo i giorni di “spreparativi” finalmente ci prendiamo un momento per riflettere su ciò che è stato e su ciò che sarà. Una festa partita in maniera disgraziata quella di quest’anno: la pioggia implacabile ha reso non poco difficile il lavoro di montaggio delle strutture ai nostri ragazzi, i quali tuttavia non hanno pensato nemmeno un secondo alla resa. Trave dopo trave, chiodo dopo chiodo il castello va su e PeragaMedievale è vicina. Il morale è basso, tutto sembra sprofondare nel fango che il meteo avverso ha lasciato dietro di sé… Poi, finalmente, il sole. Tre giorni di sole splendente ed ecco che tutto prende forma. Possono iniziare gli spettacoli, i giochi, le sfide, e senza accorgercene siamo già giunti al termine della 20^ edizione. La festa è finita e noi stanchi ma orgogliosi di ciò che siamo riusciti a costruire assieme dopo tanti sforzi. 20 anni sono un grande traguardo per tutti, dai nuovi arrivati in questa grande “famiglia” a chi c’era già in partenza. Un sentito grazie va sicuramente a chi, giorno per giorno, rende possibile la realizzazione di questo magico sogno: Consiglio Direttivo, volontari, figuranti, sarte, cuochi, baristi, mercanti, artisti, tecnici, fotografi, contradaioli, compagnie e alleati giunti da lontano. E ovviamente grazie al nostro pubblico, che ci sostiene e ci incoraggia ogni anno! È per voi che Peragamedievale cresce, migliora e si rinnova adogni edizione, per vivere insieme grandi emozioni, tra stupore, meraviglia e immensi sorrisi.

Arrivederci, al prossimo appuntamento con il Medioevo!