Archivio Tag: incendio al castello

La medicina nel Medioevo

La medicina nel Medioevo

Come ci si prendeva cura di sé nel Medioevo? Quali erano i medicamenti, le terapie, i rimedi ai malanni del tempo?

L’edizione 2017 di PeragaMedievale ha avuto la risposta a tutto: si è trattato di un percorso a tappe immerso nel verde parco del castello dei Da Peraga, durante il quale si sono potuti scoprire l’operato e i retroscena della figura di Pietro d’Abano, rinomato medico padovano del ‘300, oltre che l’hortus simplicium, il giardino dei semplici, area che sorse in molti monasteri e abbazie per la coltivazione di piante e fiori con scopi medicinali. Il tour è continuato con il cerusico, il quale ha messo in pratica le tecniche di chirurgia dell’epoca medievale. Infine, a cura del gruppo Scriptorium, si sono potute ammirare ricette mediche provenienti dal monto latino, greco, arabo, tutte di incantevole calligrafia.

Signori e Signore, a voi la mostra itinerante!

Video a cura di Stefano Brunoro – www.stefanobrunoro.com

Pagina Facebook – Photo Square

La domenica e il gran finale

La domenica e il gran finale

L’ultimo giorno di festa è alle porte, ma PeragaMedievale non chiude i battenti prima del grande, esplosivo finale! Un susseguirsi di spettacoli d’ogni sorta anima la giornata di Domenica 04 Giugno per dilettare i nostri visitatori: il Corteo Storico per le vie del borgo, la Grande Squadra con Musici e Sbandieratori, la Giostra dei Cavalieri, lo spettacolo di fuoco del gruppo Giullari e Focolieri, gli artigiani e loro manufatti, le Compagnie d’Arme, le danze medievali del gruppo Danzar Festoso, lo Scriptorium, il Contado… e, immancabilmente, lo spettacolo pirotecnico dell’incendio al castello!

A voi i momenti più significativi di questa entusiasmante giornata, prima che il sipario cali su PeragaMedievale 2017.

Buona visione!

Video a cura di Stefano Brunoro – www.stefanobrunoro.com

Pagina Facebook – Photo Square

Dilagano le fiamme a PeragaMedievale

Dilagano le fiamme a PeragaMedievale
Dilagano le fiamme a PeragaMedievale

Anno Domini 1319: sull’ormai assediata città di Padova giace il peso delle sferzate del guerrafondaio Cangrande della Scala.

Jacopo da Carrara non può far altro che soccombere assieme alla sua signora. Forse una soluzione strategica c’è: fare terra bruciata delle fortezze considerate indifendibili, le quali avrebbero indebolito l’azione difensiva dell’esercito patavino. 

È notte, tutto tace. Il popolo provato finalmente trova sollievo nelle tenebre. Padova dorme, Vigonza dorme, Peraga dorme. Silenzio… È la notte del 4 ottobre.

All’improvviso, come in un incubo, Peraga si sveglia di soprassalto: una breccia infuocata ha aperto un varco nel suo invalicabile castello, le fiamme dilagano, crollano i muri, bruciano gli alberi: è il caos.

Anno Domini 1319: è la notte del 4 ottobre e Peraga brucia. Leggi tutto